Domani, venerdì 11 dicembre dalle 10.00 alle 13.00, rappresentanti delle imprese, deputati e senatori delle commissioni parlamentari competenti parteciperanno a un webinar, organizzato da CNA Balneari, che ha per tema una misura fondamentale per le imprese del comparto.

L’appuntamento, che ha per oggetto proprio ‘L’estensione al 2033 delle concessioni demaniali’, rappresenta un’occasione strategica per evidenziare la necessità, come richiesto da CNA, di difendere la misura contenuta nel Decreto Rilancio, e convertita in legge dal Parlamento, di estendere al 2033 le concessioni demaniali marittime attualmente valide, a seguito della lettera di messa in mora inviata dalla Commissione europea al nostro Paese.

Definire i contenuti per rispondere, nei prossimi mesi, alle contestazioni di Bruxelles è l’obiettivo di questo confronto che intende difendere la stabilità del comparto, in un momento di crisi gravissima per il settore, e rilanciare gli investimenti.

Il programma prevede, dopo l’introduzione di Sabina Cardinali, portavoce nazionale CNA Balneari, le relazioni di Cristiano Tomei, coordinatore nazionale CNA Balneari, e degli avvocati Roberto Righi e Ettore Nesi del Foro di Firenze.

Seguiranno gli interventi dell’on. Umberto Buratti, componente commissione Finanze della Camera, del sen. Massimo Mallegni, componente commissione Lavori Pubblici del Senato, dell’on. Sara Moretto, componente commissione Attività Produttive, Commercio e Turismo della Camera e dell’on. Riccardo Zucconi, componente commissione Attività Produttive, Commercio e Turismo della Camera.

Per seguire il webinar basta cliccare qui.

Qui puoi leggere il nostro ultimo comunicato stampa ‘Spiagge, il governo difenda la legge italiana’.