Si terrà nelle giornate del 19 e del 20 novembre la decima edizione de Le Giornate del Restauro 2020, che quest’anno sarà online. L’appuntamento di quest’anno verrà dedicato al restauro fotografico e cinematografico con due diversi appuntamenti online condivisi sui canali social CNA La Spezia e CNA Liguria.

L’iniziativa, nata 2010, si pone l’ambizioso obiettivo di essere una finestra aperta sul mondo del restauro per i non addetti ai lavori e un punto di incontro e di scambio tra i diversi attori nel settore della Conservazione dei Beni Culturali. In questi anni sono stati tanti i temi affrontati legati al restauro nelle sue varie sfaccettature: dalle applicazioni, alle collezioni, dall’arte sacra, all’archeologia con partecipazione di restauratori, docenti di Storia dell’Arte, direttori e collaboratori di Scuole Specialistiche, Accademie, Musei.

Il programma prevede due incontri in videoconferenza. Il primo appuntamento si terrà giovedì 19 novembre dalle 18.00 alle 19.30 e tratterà il tema del restauro fotografico.  Interverranno: Sara Bruschi, funzionario responsabile Mediateca regionale ligure “Sergio Fregoso”, Barbara Cattaneo, restauratrice materiali cartacei e fotografici presso Opificio delle Pietre Dure, e Melissa Gianferrari, docente Restauro materiali fotografici presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna.

Venerdì 20 novembre, sempre dalle 18.00 alle 19.30, tema dell’incontro sarà il restauro cinematografico e audiovisivo, al quale interverranno Gianluca Curti, presidente nazionale CNA Cinema e Audiovisivo, Michele De Angelis, regista e produttore cinematografico, Alberto Gemmi, responsabile di progetto del Laboratorio di restauro “L’immagine Ritrovata” della Cineteca di Bologna.

La moderazione di entrambi gli appuntamenti sarà affidata a Stella Sanguinetti, CNA Artistico e Tradizionale La Spezia.