Tutte le misure di potenziamento dei finanziamenti agevolati che SIMEST offre alle imprese a valere sul Fondo 394 e gli strumenti disposti dal Decreto Rilancio, che per il 2020 hanno una dotazione di 600 milioni a cui si aggiungono 300 milioni per le quote di cofinanziamento a fondo perduto. Questo il tema del webinar, promosso da CNA, che si è svolto stamattina con ampia partecipazione delle imprese.

L’iniziativa è stata l’occasione per approfondire e chiarire le modalità di attivazione di queste opportunità e per fornire alle imprese l’assistenza necessaria.

L’incontro coordinato da Antonio Franceschini, Responsabile Ufficio Promozione e Mercato Internazionale CNA è stato aperto da Roberta Datteri, Vicepresidente Nazionale CNA con delega alle politiche per l’internazionalizzazione, seguito dall’intervento introduttivo dell’Amministratore Delegato di SIMEST, Mauro Alfonso. L’illustrazione degli strumenti è stata svolta da Francesco Tilli, Responsabile Relazioni Esterne di SIMEST.

Oltre alle delucidazioni già fornite durante il webinar, CNA predisporrà nelle prossime settimane una progettualità dedicata ad iniziative promozionali e di ulteriore supporto alle imprese.