Con una dotazione finanziaria di 7 milioni di euro suddivisi nelle due annualità 2023 e 2024, il nuovo bando per il sostegno alla creazione d’impresa varato dalla Regione Marche stanzierà risorse importanti per l’avvio di attività di imprese, liberi professionisti e studi professionali da parte di disoccupati (ai sensi del D.Lgs n. 150/2015 iscritti ai Centri per l’Impiego) residenti nel territorio regionale e di età compresa tra i 18 e i 65 anni.

Il finanziamento prevede un contributo a fondo perduto sotto forma di importo forfettario pari a 20.000 euro in regime de minimis, riservati a tutti i settori economici – ad eccezione dell’agricoltura – per la realizzazione dei progetti.

Gli esperti CNA sono a disposizione delle imprese interessate. Scrivi una mail a comunicazione@mc.cna.it oppure compila il modulo per essere contattato senza costi e senza impegni => Clicca qui

Qui la scheda di sintesi del bando.